[24-30 gennaio 2017] Revisione settimanale del prezzo dell'oro
1g. 34.57 EUR
1oz. 1075.00 EUR
Prezzo di EURO per kg
Gold Fixing


[24-30 gennaio 2017] Revisione settimanale del prezzo dell'oro

Il prezzo dell'oro è diminuito la settimana scorsa, ma gli esperti hanno condotto diversi analisi che segnalano l'oro come il centro di attenzione in questi tempi di incertezze geopolitiche e finanziarie.

Cosa è successo durante la settimana scorsa? Scoprilo.

La settimana è iniziata con il prezzo dell'oro sopra il livello di 1.200$. Martedì 24 gennaio, l'evento prezzo dell'oro ha raggiunto 1.214$ l'oncia, nonostante più basso rispetto a quello della scorsa settimana. Questo calo è stato causato dalla Corte Suprema del Regno Unito che ha confermato che il Parlamento britannico comincierà la Brexit.

Il calo del prezzo dell'oro è continuato mercoledì 25 gennaio, anche avvicinandosi al livello di 1.200$ l'oncia. Il dollaro è caduto dopo il discorso del presidente degli Stati Uniti sulla politica di ridurre l'immigrazione. Bloomberg News ha citato il management della banca svizzera UBS in Singapore e ha dichiarato che:

"Abbiamo una visione negativa del dollaro statunitense, [e quindi] consigliamo i clienti di considerare l'oro come una protezione contro [quello che accaderà]”

Giovedì 16 gennaio, il prezzo dell'oro è caduto sotto il livello di 1.200$ nel mercato, ma l'analisi degli specialisti di Thomson Reuters GFMS ha rivelato che, nonostante le elezioni europee e l'enfasi sulla moneta dell'Euro zona, c'è una crescente probabilità che l'oro diventerà il asset preferito.

Venerdì 27 gennaio, il prezzo dell'oro ha raggiunto 1.181 dollari l'oncia e la moneta degli Stati Uniti è diventata più debole, ma il prezzo dell'oro è rimasto elevato durante sabato 28 e domenica 29 gennaio con 1.191 dollari l'oncia.

Questa settimana è iniziata con un aumento del prezzo dell'oro. L'oro ha cresciuto fino a 1.193$ l'oncia lunedì 30 gennaio. Il suo prezzo è sostenuto da un dollaro debole e l'incertezza delle future politiche in USA. Questo fattore ha incrementato la domanda di oro. L'analista di ANZ, Daniel Hynes conferma:

Abbiamo visto un au mento nella quantità di beni rifugio acquistati nelle scorse settimane dovuto all'incertezza negli Stati Uniti e in Europa.”

Gli eventi attuali portano agli investitori a scegliere l'oro.

[VAI AL NEGOZIO ONLINE DI ORO]

Data di pubblicazione: 2017-01-31 08:56