Dinamica dell'oro da oltre 50 anni: da $ 35 a $ 1192 per oncia troy
1g. 34.12 EUR
1oz. 1061.00 EUR
Prezzo di EURO per kg
Gold Fixing

NOTIZIE


Dinamica dell'oro da oltre 50 anni: da $ 35 a $ 1192 per oncia troy
Global InterGold

 

Il denaro perse periodicamente il suo valore e divenne più economico centinaia e migliaia di volte. Questo è successo in molti paesi, in diversi continenti. Abbiamo compilato gli esempi più rivelatori di svalutazione delle monete nazionali nell'arco di cinque decenni.

 

1967-1968. Una crisi in Perù

Il bilancio statale del Perù si è gravemente esaurito durante la seconda metà degli anni '60. La riserva d'oro del paese ha subito una diminuzione triplice. Una forte inflazione ha fatto precipitare il paese in una crisi. Dopo il colpo di stato militare, il presidente in carica dello stato è stato licenziato e sostituito da un altro. Il gabinetto dei ministri è cambiato quattro volte nell'arco di sei mesi. Tuttavia, era impossibile superare la crisi nel paese.

Nella foto: Una manifestazione di massa in Perù. I cittadini di Lima sono scesi in piazza per esprimere insoddisfazione per la politica delle autorità.

I prezzi dei prodotti e dei beni di prima necessità sono aumentati, il numero di poveri e disoccupati nel paese è cresciuto del 22%. A causa dell'inflazione, la svalutazione del sol peruviano era del 45%.

CONCLUSIONE: Sullo sfondo dei problemi economici e della caduta della valuta nazionale, il prezzo del prezioso metallo giallo è aumentato. Il prezzo medio di un'oncia d'oro nel 1967 era di $ 35, e nel 1968 - $ 38.

 

1970-1971. Il declino della qualità della vita in Argentina

Negli anni '70, l'Argentina fu colpita dalla crisi finanziaria. Il livello dei prezzi è raddoppiato ogni due o tre mesi. Il governo ha deciso di salvare la situazione e ha introdotto una nuova valuta nazionale. Il vecchio peso veniva scambiato con un nuovo "peso legale" al tasso di 100:1.

La crisi dell'economia era accompagnata da tutti i classici sintomi del virus della Mancanza di Sicurezza Finanziaria: disoccupazione, declino degli standard di vita e scioperi.

CONCLUSIONE: Il vecchio risparmio di peso dei residenti argentini è stato diminuito molte volte. La crisi economica ha colpito il prezzo del prezioso metallo giallo: nel 1971, il prezzo dell'oro è aumentato a $ 43 per oncia troy.

Nella foto: I partecipanti al raduno di strada a Córdoba, in Argentina.


1975 anno. Il colpo di stato militare in Cile

Dall'inizio degli anni '70, il governo del Cile ha stampato un'enorme quantità di banconote: escudo, per colmare il divario nel bilancio del paese. Oltre a ciò, il governo ha deciso di tenere sotto controllo i prezzi dei prodotti alimentari. Misure severe hanno avuto un impatto negativo sull'economia. C'era una carenza di prodotti alimentari. I prezzi si sono moltiplicati. In soli 2 anni, l'inflazione è aumentata bruscamente dal 22% al 353%. I prezzi del rame sono diminuiti, la svalutazione del dollaro ha influito sulla valuta nazionale. Gli scioperi e le dimostrazioni di massa sono diventati più frequenti. Nel 1973, il colpo di stato militare avvenne in Cile.

Nella foto: Nel 1975, dopo 15 anni di utilizzo della valuta escudo, il Cile emise una nuova valuta: il peso.

Uno poteva scambiare 5000 scudi per 5 nuovi pesos.

Come conseguenza delle misure anti-crisi del governo militare, l'inflazione cominciò a declinare.

CONCLUSIONE: In un momento in cui la valuta nazionale del Cile si è deprezzata, l'oro è diventato più costoso. Nel 1975, il prezzo dell'oro era di $ 139 per oncia troy.

Sul grafico: Variazioni del prezzo dell'oro per oncia troy, a partire dal 1975-1979.

 

1979-1980. Il crollo della valuta nazionale in Israele e Vietnam

L'inflazione in Vietnam ha iniziato ad aumentare dal 1975. Il denaro ha iniziato a deprezzarsi. Il governo della Repubblica socialista ha vietato la libera vendita di oro, quindi il "mercato nero" dell'oro era in aumento nel paese.

Lo stato del Vietnam unito abolì l'unità monetaria di đồng. La sostituzione del vecchio đồng con quello nuovo è stata effettuata a una velocità di 500:1. Il limite di cambio di 100.000 è stato fissato per ogni famiglia. Alla fine degli anni '70, l'iperinflazione nel paese aveva raggiunto numeri a tre cifre.

Nella foto: 500 vecchi dong del Vietnam del Sud e 100 nuovi dong del Vietnam negli anni '80.
 Anche Israele ha vissuto momenti difficili. Le autorità hanno cercato di migliorare la situazione e ripristinare la fiducia nella valuta nazionale. In breve tempo, furono sostituiti tre capi di stato. Nel 1979, per la prima volta nella storia del paese, l'inflazione ha superato il 110%.

Nel 1980, invece di una lira deprezzata, fu introdotta una nuova unità monetaria: la shekel.

CONCLUSIONE: A causa della difficile situazione economica nel mondo, la domanda di oro è nettamente aumentata. Nel 1980, il prezzo del prezioso metallo giallo raggiunse $ 706 per oncia troy. Il prezzo medio annuale era di $ 594.

 

1998. La caduta del rublo russo

Dal 1993 la Russia è stata colpita dall'inflazione, seguita da un default nel 1998. In 5 anni, il prezzo di alcuni prodotti e servizi è aumentato del 100% o anche di più. I prezzi erano in milioni di rubli. Le banche hanno smesso di dare denaro ai depositanti. Il mercato era vuoto. I lavoratori hanno ricevuto il loro stipendio sotto forma di cibo.

Nella foto: La fila dei depositanti russi alla banca, agosto 1998.

CONCLUSIONE: Molte persone che avevano soldi in conti bancari hanno perso i loro risparmi. Sullo sfondo dell'instabilità del mondo, il prezzo del prezioso metallo giallo è aumentato. Nel 1997-1998, il prezzo medio dell'oro per oncia troy è aumentato a $ 291.

Sul grafico: Variazioni del prezzo dell'oro per oncia troy, a partire dal 1968 al 2000.

 

2001. Svalutazione in Bielorussia, Ecuador e Turchia

L'inflazione in Bielorussia è progredita dalla metà degli anni '90 all'inizio degli anni 2000. Il rublo bielorusso è crollato così tanto che il governo ha dovuto introdurre una nuova valuta nazionale. I vecchi rubli bielorussi sono stati sostituiti da nuovi al tasso del 2000:1.

Nel 1998, in seguito alla diminuzione dei prezzi del petrolio, l'Ecuador è stata colpita dalla crisi finanziaria. Il governo del paese ha dichiarato un default sui debiti esterni. Il sucre ecuadoriano si è deprezzato 4 volte. Il 70% della popolazione era al di sotto della soglia di povertà. Ciò ha causato una tempesta di proteste e disordini.

Il governo ha cercato di sistemare la situazione e ha ancorato il sucre al dollaro USA ad un tasso di 25.000:1. Ma tali misure non hanno aiutato. Dal 2000, lo stato ha finalmente trasferito il sistema finanziario del paese nella valuta statunitense. Dal 2001, l'Ecuador non ha valuta nazionale.

Nella foto: L'acquisto di dollari americani da un "commerciante illegale" a Quito, in Ecuador.

La Turchia ha subito una forte inflazione negli anni '90. Dal 1995 al 2000, la lira si è deprezzata 20 volte. Nel 2005, il governo ha introdotto una nuova unità monetaria. Il tasso di cambio della nuova lira turca per la vecchia è di 1 000 000:1.

Nella foto: La denominazione di 20 milioni di lire turche è stata scambiata con 20 nuove lire.

CONCLUSIONE: Gli esempi sopra elencati illustrano il deprezzamento della carta moneta. Sullo sfondo dell'inflazione, l'oro aumenta di prezzo. Nel 2001, il prezzo del metallo giallo era di $ 276 per oncia troy, nel 2005 - $ 513.

 

2008-2009. Iperinflazione nello Zimbabwe

Durante la metà degli anni 2000, la crisi finanziaria in questo paese sudafricano ha raggiunto proporzioni allarmanti. Ciò è avvenuto a seguito della ridistribuzione della proprietà fondiaria dello stato. I prezzi sono raddoppiati ogni mezz'ora.

Il dollaro dello Zimbabwe era più economico della carta su cui era stampato. Nel 2009, le autorità hanno cessato di emettere la propria valuta e hanno iniziato a utilizzare le unità monetarie dei paesi limitrofi.

Nella foto: Un cittadino dello Zimbabwe scambia un carrello pieno di banconote per 1 dollaro USA.

CONCLUSIONE: L'inflazione nello Zimbabwe ha privato la popolazione dei risparmi mantenuti nella valuta nazionale. L'oro ha continuato a crescere. Nel 2008, il prezzo medio annuo di un'oncia troy era di $ 869 e nel 2009 il metallo prezioso valeva $ 1087 l'oncia.

 

2018 anni. La cartamoneta ha perso terreno

Prosegue il processo di ammortamento delle monete nazionali in alcuni paesi dell'America meridionale e centrale, dell'Europa orientale e in Asia. La svalutazione del Bolivar avvenne in Venezuela. Il rial iraniano è crollato di prezzo. Il rublo russo sopravvisse alla rovina e la lira turca divenne più economica.

Nel frattempo, il prezzo dell'oncia d'oro era rimasto alto: $ 1,192.

Sul grafico: Cambio di prezzo (in dollari USA) per oncia troy di oro, a partire dal 1968 al 2018.

 

Va notato che durante un breve intervallo il prezioso metallo giallo potrebbe leggermente diminuire nel prezzo. Ma non era così drammatico e non traumatico come la svalutazione della moneta cartacea.

L'oro ha dimostrato un significativo aumento dei prezzi in 50 anni.

In tempi di crisi politiche ed economiche, i proprietari, di regola, persero i loro risparmi tenuti in cartamoneta. L'oro, al contrario, era richiesto e aumentato di prezzo.

Il prezioso metallo giallo rimane stabile in ogni momento. Serve come strumento di protezione per le persone e i loro risparmi per centinaia di anni. L'oro non deprezza rispetto al denaro.

 

L'oro è il fondamento della Sicurezza Finanziaria per voi e la vostra famiglia.

Condivide la vostra esperienza con noi! Avete mai perso soldi?

 

Scopre perché coloro che lavorano con l'oro stanno diventando ricchi e di successo?

 

Qualifica questo articolo
Pubblicato: 10.10.2018
Lascia un commento






Inviare
GAMMA
GAMMA
Добрый вечер Спасибо вам большое за такие классные суперские информации мы просто сами не смогли бы это прочесть И где это искать всё готовы готовые просто супер спасибо вам большое много чего узнала и прямо грамотнее грамотнее становишься
Oct 11
answer
GAMMA
GAMMA
Здравствуйте . Хочу сказать большое Bам спасибо, всей души!!! За Вашу работуб за Вашу поддержку!! За то что вы так подняли нашу компанию которые нам стала нашей жизню!! Спасибо большое Всем организаторам!!! Спасибо большое техобслуживание!! Я просто люблю техобслуживание!!! Как они нам помогают. Лично мне быстро и чётко!! И вообще я горжусь что я являюсь постоянным клиентом именно компании Global intergold !!! Всем предлагаю и постоянно буду работать до глубокой старости!!!
Oct 11
answer
Tayeb
Tayeb
Yes gold is money ,,, .
Oct 12
answer
gracias
gracias
Labai dziaugiuosi,kas jau penkeri metai esu kompanijos klientas,sau ir pazystamiems padedu siekti finansines nepriklausomybes,o man visokeriopai padeda kompanija ir pats Prezidentas .Aciu
Oct 12
answer
Nilu Gold
Nilu Gold
I love global inter gold.... Gold is money....
Oct 12
answer
Gowdru
Gowdru
Superb Sir.
Oct 12
answer
MER TAYAG TEAM PHOENIX 00971553649259
MER TAYAG TEAM PHOENIX 00971553649259
Gold is Precious
Oct 12
answer
Luz Marina Becerra-GrupoLiderac24k
Luz Marina Becerra-GrupoLiderac24k
Ahorrar en oro es ahorrar en tu futuro, es Libertad Financiera.
Oct 15
answer
Sujith
Sujith
Hai
Oct 16
answer
Chikurova Svetlana 678
Chikurova Svetlana 678
Здравствуйте . Большое Вам спасибо за Вашу работу, за Вашу поддержку!!! За то что вы так подняли нашу компанию, которая нам стала нашей жизнью!!! Желаю процветание компании Global intergold !!!
Oct 17
answer
View more comments 10 out of 17
NOTIZIE CORRELATE
Global InterGold
I nostri esperti aiuteranno a sapaerne di più sul'oro
SOTTOSCRIVE
Global InterGold
Ogni martedì prepariamo analisi e previsioni del mercato dell'oro.

Non dimenticare di controllare la tua posta!