Relazione del prezzo dell'oro nel 15 maggio
1g. 34.05 EUR
1oz. 1059.00 EUR
Prezzo di EURO per kg
Gold Fixing

News


Relazione del prezzo dell'oro nel 15 maggio
Global InterGold

Il mercato dell'oro si è ripreso dal prezzo dell'oro leggermente basso della settimana scorsa. I nuovi dati provenienti dall'Europa, l'Asia e l'America hanno causato un notevole miglioramento.

Come sono evoluti i prezzi dell'oro durante la settimana scorsa?

La settimana era cominciata con un leggero calo dei prezzi dell'oro fino a 1.221$ l'oncia, principalmente a causa dell'ascesa dei mercati azionari europei. Il 9 maggio gli investitori sono stati molto entusiasti sull'oro in Asia. Xue Na, analista presso la Nanhua Futures, ha dichiarato che:

"L'acquisto di lingotti d'oro come investimento è un buon modo di protezione contra i rischi. L'introduzione di restrizioni di acquisto di proprietà negli ultimi mesi ha aumentato la domanda di oro".

Mercoledì 10, il prezzo dell'oro ha recuperato raggiungendo 1.224$ l'oncia quando il presidente degli Stati Uniti ha sconvolto gli esperti di politica dopo rimuovere il direttore dell'FBI. Inoltre, le tensioni geopolitiche tra la Corea del Nord e la Corea del Sud così come tra la Cina e gli Stati Uniti, sono sostenuti per il metallo prezioso insieme ad una forte domanda di oro in India.

Nella giornata successiva, i mercati azionari occidentali sono diminuiti insieme alle obbligazioni governative dell'Europa, mentre i merci hanno aumentato. Questi fattori hanno mantenuto l'oro a 1.224$ l'oncia. Nonostante, l'oro in sterline è aumentato il giovedì 11. Infatti, secondo il World Gold Council: "Londra aveva bisogno di 24,5 tonnellate di oro più in aprile, dato che l'interesse degli investitori è aumentato".

Il prezzo dell'oro era 1.231 dollari l'oncia prima del fine settimana perché il prezzo del greggio Brent aumentò il suo valore di oltre 50 dollari il 12 maggio. Non ci sono stati cambiamenti il lunedì 15, quando l'oro è rimasto a 1.231 dollari l'oncia.

I nuovi dati economici degli Stati Uniti sembrano più negativi del previsto: il dollaro è stato chiaramente sotto pressione durante il fine settimana. Helen Lau, analista presso Argonaut Securities, ha dichiarato alla fine della giornata che:

"I dati sembrano indicare una tendenza al ribasso nell'economia statunitense. L'attrattiva dei metalli preziosi come beni rifugio ha aumentato ".

Gli investitori del mondo scelgono l'oro.

[ACQUISTA ORO NEL NEGOZIO ONLINE DI ORO]

Qualifica questo articolo
Pubblicato: 15.05.2017
Lascia un commento
NOTIZIE CORRELATE