I prezzi dell'oro riferito al 31 luglio
1g. 33.34 EUR
1oz. 1037.00 EUR
Prezzo di EURO per kg
Gold Fixing

News


I prezzi dell'oro riferito al 31 luglio
Global InterGold

Ogni giorno osserviamo la situazione macroeconomica nel mondo in modo da raccontarvi gli eventi più significativi e il loro impatto sui prezzi dell'oro. Scopri tutti i dettagli nel nostro rapporto settimanale.

Il Martedì 25, i prezzi dell'oro hanno toccano i $ 1,251.

 "L'oro continua ad attirare acquirenti che fuggono di un dollaro più debole e il crescente pessimismo che i piani di spesa per la riforma fiscale e le infrastrutture dell'amministrazione di Trump che sono in dubbio ... I metalli non sono in grado di esplodere più in alto, a meno che non si sviluppi un catalizzatore come una fusione di equità o un evento politico". 

Peter Hug di Kitco Metals

Mr Hug ha aggiunto che la dinamica sembra incerta e il prossimo obiettivo dell'oro è di 1,268 dollari.

Il mercoledì 26, i posizioni di oro si rafforzano a 1,260 dollari a causa dei recenti dati positivi dell'indagine della Federal Reserve Bank di Richmond. Anche, la Fed ha lasciato invariato il tasso di interesse a circa il 1,25%, prevedendo un calo dell'inflazione. Gli esperti della Federal Reserve ritengono che i rischi siano equilibrati e prevedano una crescita del 2%.

Il comportamento dal'oro il giovedì 27, è stato influenzato da un'altra dichiarazione della Fed. Molti analisti lo consideravano non rigidi e suggerivano che il regolatore non formasse chiaramente le sue intenzioni future. Di conseguenza, i prezzi dell'oro variano da 1,264 a 1,258 dollari.

"Ci aspettiamo queste nuove iniziative politiche saranno cadute: maggiori dettagli sulla riduzione dell'equilibrio e un'ulteriore aumento dei tassi. Il consenso è che la riunione di luglio di Fed non sarà pertinente per il dollaro, e i movimenti recenti sono stati in gran parte guidati da altre questioni, come la BCE, dati ricevuti e sentimenti rischiosi ".

Ricerca della strategia della Bank of America Merrill Lynch FX

Venerdì 28, il dollaro ha continuato a diminuire, aumentando il prezzo dell'oro a 1,269 dollari. Il valore della valuta statunitense è stato influenzato dalle dichiarazioni della Fed circa l'inflazione negli Stati Uniti permettendo ai prezzi dell'oro di raggiungere il loro picco da metà giugno.

Il fattore che ha contribuito alla crescita dell'oro è la domanda di questo metallo prezioso nella India. Il Ministero del Commercio e dell'Industria dell'India ha raccomandato di abbassare il dazio all'importazione sull'oro. Dal momento che questo paese è il più grande consumatore d'oro. Un aumento della domanda porterà ad un serio aumento dei prezzi.

"Questa sarà una delle principali raccomandazioni del Ministero per quanto riguarda il bilancio".

Segretario del Ministero del Commercio e dell'Industria dell'India Manoj Dwivedi

Lunedì 31, il prezzo dell'oro si fermò a 1,267 dollari; gli analisti prevedono un'ulteriore crescita del metallo giallo questa settimana.

Il rapporto della "GFMS Gold Survey 2017 - H1 Update & Outlook" segnala un aumento della domanda di oro. Nella seconda metà del 2017 è aumentata di 163 tonnellate e ha raggiunto 957 tonnellate. Un ruolo speciale è stato svolto dalle Banche Centrali e dalla forte domanda di gioielli.

Segui il corso degli eventi nel mercato dell'oro.

Proteggi la tua capitale.

ACQUISTA ORO NEL NEGOZIO ONLINE DI ORO DI GLOBAL INTERGOLD

Qualifica questo articolo
Pubblicato: 01.08.2017
Lascia un commento
ULTIMO VIDEO
Global InterGold
NOTIZIE CORRELATE