Il virus MSF in Iran: la salvezza nell'oro
1g. 33.57 EUR
1oz. 1044.00 EUR
Prezzo di EURO per kg
Gold Fixing

NOTIZIE


Il virus MSF in Iran: la salvezza nell'oro
Global InterGold

 

Mezzo secolo fa, l'Iran era un paese prospero in Medio Oriente. L'economia si sviluppava con un ritmo rapido, nulla prevedeva la spaccatura governativa e le riforme globali. Tuttavia, l'isolamento internazionale dell'Iran ha provocato i cambiamenti più difficili che hanno portato a una situazione dolorosa nel paese.

 

Diagnosi: la crisi in Iran.

La valuta nazionale dell'Iran (rial) ha abbandonato le sue posizioni, i residenti stanno cercando modi per proteggersi dalle conseguenze del collasso finanziario. I prezzi aumentano del 20-30% al giorno. Gli esperti ritengono che l'impoverimento della popolazione abbia raggiunto un punto critico.

 

Cause della crisi iraniana:

1. Il ritiro di Washington dall'accordo sul programma nucleare iraniano.

2. Pressione e sanzioni degli Stati esteri.

Il petrolio iraniano e le sanzioni finanziarie hanno portato al virus MSF in Iran.

 

Sintomi del virus della Mancanza di Sicurezza Finanziaria:

1. La caduta della valuta iraniana.

2. Prezzi in rialzo, tasso di disoccupazione del 12,5%, un tasso di inflazione annuale salito al 203%.

3. Proteste e manifestazioni della popolazione.

4. Atti di speculazione.

 

Povertà e proteste

La popolazione del paese è infuriata per la politica dello stato e protesta contro l'indebolimento del rial e il forte aumento dell'inflazione. Sempre più persone partecipano alle dimostrazioni. I residenti sono insoddisfatti della mancanza di acqua potabile, delle conseguenze della crisi economica, delle rivolte e delle azioni aggressive della polizia. I partecipanti alle proteste si oppongono alla forte crescita dei prezzi delle merci di pronto soccorso.

La qualità della vita degli iraniani è diminuita. L'atmosfera nel paese si sta riscaldando. Durante una delle proteste, i residenti stavano lanciando spazzatura ai poliziotti, esprimendo il loro atteggiamento negativo nei confronti di ciò che stava accadendo, mentre le forze dell'ordine rispondevano, sparando lacrimogeni contro di loro.

 

Tutte le proteste sono il risultato di problemi irrisolti.

Negli ultimi anni, gli iraniani hanno dubitato così tanto della loro sicurezza finanziaria, che il declino del tasso di natalità nel paese è considerato il più veloce al mondo da molti esperti.

Oltre all'insoddisfazione dei residenti, c'è un crescente desiderio di cambiamento che permetterebbe al Paese di uscire dalla crisi. Promesse vuote e slogan politici non hanno portato lo stato al risultato desiderato. Inoltre, ci si aspetta un'ondata di rabbia della nazione.

Conseguenze delle sanzioni: una grave crisi in Iran.

 

Un atto di speculazione: Sultano di Monete

Le autorità statali stanno cercando di neutralizzare gli affari, il che mina l'economia del paese. Tuttavia, le attività non legali sono fiorenti, perché le monete d'oro sono le uniche che sono richieste nello stato povero e hanno un alto valore nella popolazione.

Un residente di 58 anni in Iran ha organizzato un'attività redditizia: ha comprato monete d'oro a basso prezzo e ha accumulato 2 tonnellate d'oro. Il commerciante illegale aveva assistenti che comprano monete a qualsiasi prezzo. Sono riusciti a fare una fortuna in soli 10 mesi. I truffatori hanno manipolato il mercato dei cambi fino a quando non sono stati arrestati dalla polizia.

 

L'oro salverà l'Iran

Svalutazione, confusione valutaria e panico hanno fatto precipitare la popolazione dell'Iran nella depressione più profonda. Quando le persone non credono in un futuro migliore, cercano di salvare ciò che è rimasto. La maggior parte degli abitanti del paese si è precipitata alle banche per scambiare i risparmi rimanenti con l'oro.

La Banca centrale dell'Iran proibisce ai cittadini del paese di conservare più di 10.000 euro in contanti.

I prezzi delle monete nel metallo prezioso e lingotti d'oro sono triplicati in Iran.

60 tonnellate di oro - il peso delle monete che la Banca centrale iraniana ha coniato per soddisfare in qualche modo le richieste dei clienti. Una delle monete popolari della banca è Emami, del peso di 8,13 grammi. La moneta vale 36 milioni di rial ($ 857).

Le monete d'oro sono l'unica cosa in cui gli iraniani credono. Secondo coloro che vogliono proteggersi dagli effetti della crisi, il metallo giallo non perde il suo valore, e quindi protegge il capitale dal deprezzamento.

 

L'oro è la valuta più affidabile.

La prima fase di sanzioni contro l'Iran è iniziato il 7 agosto 2018 e la seconda dovrebbe verificarsi a novembre. La fase di novembre, come dicono gli analisti del mercato azionario, sarà ancora più profonda.

La corsa all'oro travolge l'Iran. I cittadini stanno provando a convertire i loro risparmi in oro, temendo il crollo della valuta e il costo della vita più alto dopo l'imposizione delle sanzioni statunitensi.

Gli esperti ritengono che la situazione attuale sia favorevole per aumentare il valore dell'oro e l'Iran segnerà il primo posto nel prezioso mercato giallo.

Come dimostra la storia, l'oro protegge la popolazione durante i periodi di crisi e conflitti locali. Per sopravvivere in tempi turbolenti e ottenere Sicurezza Finanziaria per la sua famiglia e se stesso, compra lingotti d'oro da investimento.

L'oro è il fondamento della Sicurezza Finanziaria

ACQUISTA LINGOTTI D'ORO ADESSO

 

Qualifica questo articolo
Pubblicato: 23.08.2018
Lascia un commento






Inviare
Global InterGold
I nostri esperti aiuteranno a sapaerne di più sul'oro
SOTTOSCRIVE
Global InterGold
Ogni martedì prepariamo analisi e previsioni del mercato dell'oro.

Non dimenticare di controllare la tua posta!
NOTIZIE CORRELATE