La crisi del sistema: perché la pensione è inutile
1g. 36.69 EUR
1oz. 1141.00 EUR
Prezzo dell'oro al kg
Gold Fixing

NOTIZIE


La crisi del sistema: perché la pensione è inutile
Global InterGold

 

Ognuno di noi sogna una pensione calma e dignitosa, senza lottare per l'esistenza. Per molti anni, il sistema pensionistico ha funzionato con successo nei paesi sviluppati, garantendo alle persone di non doversi preoccupare del proprio futuro. Ma possiamo contare su di esso, oggi?

 

Sistema pensionistico oggi e nel passato

La pensione statale obbligatoria fu introdotta per la prima volta in Germania alla fine del XIX secolo. A quei tempi, con un'aspettativa di vita media di 50 anni, solo l'1% dei cittadini riceveva la meritata pensione. 20 lavoratori rappresentavano un solo pensionato, consentendo al tempo stesso un sistema efficace e realistico. Oggi la situazione è cambiata drasticamente.

Il miglioramento delle condizioni di vita e un'assistenza medica di gran lunga migliore hanno fatto sì che le persone abbiano iniziato a vivere molto più a lungo. Allo stesso tempo, il tasso di natalità nella maggior parte dei paesi sviluppati si trova oggi ad un livello molto basso: una tendenza allarmante per la sicurezza sociale moderna. Gli esperti del World Economic Forum prevedono che, se la tendenza attuale continuerà, la maggior parte dei pensionati finirà in povertà entro il 2050.

 

Esaminiamo più in dettaglio i sistemi pensionistici di diversi paesi:

Russia

Età di pensionamento: donne, 55 anni; uomini, 60 anni

Pensione media mensile: 184 EUR

Il disegno di legge sulla riforma delle pensioni, approvato dal governo l'anno scorso, ha fatto indignare la società. Il deficit di bilancio del fondo pensioni della Federazione russa, causato dall'invecchiamento della popolazione e dalla diminuzione del numero di cittadini attivi, ha innescato la controversa riforma. Si è deciso di portare gradualmente l'età pensionabile a 60 anni per le donne e 65 anni per gli uomini entro il 2028. Questa prospettiva sembra particolarmente preoccupante per gli uomini russi, la cui aspettativa di vita media è di appena 66 anni.

Nella foto: I manifestanti mostrano uno striscione: "Voglio vivere della mia pensione, non morire al lavoro!"

 

Gran Bretagna

Età di pensionamento: 65 anni

Pensione media mensile: 640 EUR

In Gran Bretagna, il numero di cittadini di 85 anni e oltre è in forte aumento. Lo Stato incoraggia i residenti a stimolare il risparmio privato volontario e a pianificare le proprie finanze per i decenni a venire. In Gran Bretagna, il fenomeno della "fuel poverty" è molto diffuso: le persone non possono permettersi di mantenere le loro case adeguatamente calde ad un costo ragionevole. Questo problema colpisce maggiormente gli anziani. Secondo le stime del centro di ricerca britannico IPPR, ogni inverno 25 000 pensionati muoiono in case poco riscaldate.

 

Germania

Età di pensionamento: 65 anni

Pensione media mensile: 800 EUR

Questa cifra sembra buona solo sulla carta. Va notato che il salario mensile di sussistenza in Germania è di 1240 euro, mentre la soglia di povertà è fissata a meno di 969 euro al mese. La popolazione tedesca sta invecchiando più velocemente che in altri paesi dell'UE: un quinto dei residenti del paese ha più di 65 anni.

 

Spagna

Età di pensionamento: 67 anni

La pensione media mensile: 900 EUR

Il numero di pensionati in Spagna sta aumentando di 125 000 persone all'anno. Allo stesso tempo, secondo Eurostat, il tasso di disoccupazione nel 2018 era del 16 per cento. La popolazione è in calo e il flusso di giovani che migrano verso altri paesi è massiccio. Meno lavoratori, quindi, possono mantenere in funzione il sistema pensionistico. L'innalzamento dell'età pensionabile ha suscitato proteste su larga scala.

Nella foto: I cittadini spagnoli chiedono pensioni decenti.

 

Italia

Età di pensionamento: 67 anni

La pensione media mensile: 1000 EUR

Durante il boom economico, l'Italia aveva la capacità di pagare fino al 90% dell'ultimo stipendio a titolo di pensione, sulla base di un tasso di maturazione fisso. A causa di tale sregolatezza fiscale, il governo deve ora spendere più del 16% del PIL per le pensioni. Il tasso di fertilità del paese è uno dei più bassi d'Europa, 1,35 figli per donna, secondo i dati della Banca Mondiale. I ricercatori dell'Università di Pittsburgh ritengono che sia giunto il momento per gli italiani di "dire addio" alle pensioni elevate.

 

Stati Uniti d'America

Età di pensionamento: in media 65 anni

La pensione media mensile: 1050 EUR

Per molto tempo il sistema pensionistico statunitense è stato considerato esemplare. Tuttavia, il periodo del baby boom del dopoguerra fa ormai parte del passato e gli stessi baby boomer hanno iniziato ad abbandonare in massa il mercato del lavoro, causando una grave carenza di fondi di bilancio per il fabbisogno pensionistico. Un terzo dei pensionati americani rischia ora di scendere al di sotto della soglia di povertà. Nel 2016, il 50% dei senzatetto negli Stati Uniti aveva più di 50 anni. Entro il 2034, i fondi delle assicurazioni sociali potrebbero essere completamente esauriti, lasciando gli americani a fare affidamento esclusivamente su risparmi personali, pensioni aziendali e conti di risparmio. 

Nella foto: quasi 40 milioni di persone negli Stati Uniti vivono al di sotto della soglia di povertà. Molti di loro hanno già raggiunto l'età completa di pensionamento o di prepensionamento.

 

Come proteggersi dalla crisi pensionistica?

La gente in tutto il mondo ha iniziato a dubitare che lo Stato sarà in grado di prendersi cura di loro più tardi nella loro vita. Il denaro è instabile e particolarmente vulnerabile agli abusi.  Inflazione, crisi economiche, fallimenti bancari e turbolenze politiche: tutti questi fattori possono ridurre o addirittura azzerare i vostri risparmi.

Come possono le persone in età lavorativa garantirsi la Sicurezza Finanziaria e salvaguardare i propri guadagni finanziari?

Esiste uno strumento finanziario collaudato e non soggetto a cambiamenti economici e politici: l'ORO.

Con l'acquisto di oro, si ottiene uno strumento finanziario ideale che:

  • non si svaluta e protegge il capitale dall'inflazione;

  • non è influenzato dalle decisioni degli stati e delle banche;

  • è riconosciuto in tutto il mondo;

  • è sempre richiesto.

 Non aspettate che la situazione raggiunga un punto critico. La Sicurezza Finanziaria è nelle vostre mani! Iniziate a gettarne le fondamenta oggi stesso!

 

Scoprite come l'oro potrà aiutarvi quando invecchierete

 

Qualifica questo articolo
Pubblicato: 27.06.2019
Lascia un commento






Inviare
Allan Pages-oliver
Allan Pages-oliver
All correct, pensioner do it tough!
Jun 27
answer
Massimiliano De Trizio
Massimiliano De Trizio
Grazie per questo Articolo, queste informazioni dovrebbero essere divulgate da ogni stato ai propri cittadini per dare una consapevolezza della Realtà che stiamo attraversando e soprattutto per le Reali prospettive Future che vengono nascoste. Thanks for this Article, this information should be disclosed by each state to its citizens to give an awareness of the Reality we are going through and especially for the Real Future prospects that are hidden.
Jul 02
answer
NOTIZIE CORRELATE