Relazione del prezzo dell'oro nel 12 giugno
1g. 33.44 EUR
1oz. 1040.00 EUR
Prezzo di EURO per kg
Gold Fixing

News


Relazione del prezzo dell'oro nel 12 giugno
Global InterGold

Il mercato ha un approccio alla “aspetta e osserva” prima della decisione della Federal Reserve di aumentare oppure lasciare i tassi di interesse ai livelli attuali. Con prezzi dell'oro più bassi, questa settimana è molto conveniente per acquistare oro.

Trova tutti i dettagli qui sotto.

Il prezzo dell'oro era ancora piuttosto elevato il 6 giugno, quando un'oncia costava 1.294 dollari a causa del calo di tassi di interesse a lungo termine nei mercati azionari occidentali.Il prezzo dell'oro in Yuan ha anche raggiunto il massimo dalla fine di aprile: sopra ¥ 282 per grammo perché la moneta cinese è aumentata rispetto al dollaro.

John Reade, chief strategist del Consiglio Mondiale dell'Oro, ha dichiarato in occasione dell'Asia Pacific Precious Metals Conference a Singapore che: “L'oro non è solo per tempi turbolenti, è stata una buona fonte di reddito negli ultimi 10, 20 e 30 anni.”

Mercoledì 7, i mercati azionari mondiali si sono ripresi, e quindi il prezzo dell'oro è diminuito al di sotto di 1.293 dollari per oncia. “Nonostante, è innegabile che l'oro è accessibile.” disse David Govett, broker di Londra, “infatti, ritengo che raggiungerà 1.300$ a un certo punto. Acquistare abbastanza oro è la via da seguire.” Questa previsione positiva è stata sostenuta dal gruppo tedesco di servizi finanziari Commerzbank: “L'oro ha ancora una forte domanda.”

Il giorno successivo, il prezzo dell'oro è sceso di nuovo fino a 1.288$ l'oncia prima dell'incontro della Federal Reserve che finirà il 14 giugno. Giovedì 8, la Banca centrale europea ha previsto che i tassi di interesse “resteranno ai livelli attuali per un lungo periodo di tempo.”

Secondo Commerzbank, un prezzo basso non è una brutta notizia perché gli investitori cercano una copertura di diversi rischi. Inoltre, la Scotiabank era sicura che l'oro presto raggiungerà 1.300 dollari.

Il 9 giugno diversi fattori hanno causato un calo dei prezzi dell'oro fino a 1.280 dollari l'oncia, come le tensioni in Medio Oriente e un dollaro rafforzato. Tuttavia, il prezzo dell'oro in sterline è cresciuto fino a 1.007£ a causa delle elezioni nel Regno Unito e l'incertezza sulla Brexit.

Il mercato ha mantenuto questo approccio alla “aspetta e osserva” dopo il fine settimana con l'avvicinarsi della decisione della Federal Reserve sui tassi di interesse. L'oro è stato valutato a 1.269 dollari il lunedì 12, le azioni in Asia sono scesi e il dollaro è diminuito.

L'oro è in forte domanda questi giorni.

[ACQUISTA LINGOTTI NEL NEGOZIO ONLINE DI ORO]

Qualifica questo articolo
Pubblicato: 13.06.2017
Lascia un commento
Global InterGold
I nostri esperti aiuteranno a sapaerne di più sul'oro
SOTTOSCRIVE
Global InterGold
Ogni martedì prepariamo analisi e previsioni del mercato dell'oro.

Non dimenticare di controllare la tua posta!
NOTIZIE CORRELATE