Report sul prezzo dell'oro al 10 dicembre 2018
1g. 37.07 EUR
1oz. 1153.00 EUR
Prezzo dell'oro al kg
Gold Fixing

NOTIZIE


Report sul prezzo dell'oro al 10 dicembre 2018
Global InterGold

 

La riconciliazione tra le due parti in guerra è stata l'apice del vertice del G20 in Argentina. Il presidente cinese Xi Jinping e il capo dello stato americano Donald Trump hanno raggiunto un accordo sulla sospensione della guerra commerciale.

L'America ha accettato di non imporre nuove tariffe dopo il 1° gennaio, mantenendo le attuali tariffe del 10% sulle merci cinesi. È stata introdotta una moratoria di 90 giorni durante la quale continueranno i negoziati.

Il costo dell'oro è stato influenzato non solo dalla tregua raggiunta, ma anche dalla dichiarazione del Presidente della Fed, Jerome Powell, che ha osservato come il livello attuale dei tassi di interesse fosse "appena al di sotto della neutralità".

Lunedì 3 dicembre, il costo di un'oncia d'oro è stato di 1230 dollari.

"Gli ultimi commenti del Presidente della Fed Powell la scorsa settimana hanno indicato che egli potrebbe attenuare il suo approccio aggressivo alla politica monetaria", ha detto il veterano di Wall Street. Andrew Hecht, l'autore del Hecht Commodity Report.

 

Martedì 4 dicembre, il costo dell'oro si è fermato a 1238 dollari.

La valuta americana è stata sostenuta dal discorso del Presidente e Amministratore Delegato della Federal Reserve Bank di New York, John Williams che ha annunciato una crescita economica del 3% per quest'anno e il rafforzamento del mercato del lavoro statunitense.

Il consulente economico della Casa Bianca, Larry Kudlow, ha suggerito come fosse troppo presto per parlare del consenso di Pechino a ridurre le tariffe di importazione sulle auto statunitensi.

Kudlow ha osservato: "L'accordo non è stato né firmato né sigillato".

L'evento principale della settimana, vale a dire il discorso del capo della Federal Reserve, Jerome Powell, alla sessione del Congresso degli Stati Uniti, avrebbe dovuto influenzare il costo del metallo prezioso. Tuttavia, l'incontro è stato cancellato per il lutto in seguito alla morte di George H.W. Bush. Le borse americane sono rimaste chiuse quel giorno.

Mercoledì 5 dicembre il costo dell'oro era di 1237 dollari l'oncia.

 

Giovedì, il voto sull'accordo per la Brexit, fissato per l'11 dicembre, è salito al centro dell'attenzione. Il primo ministro britannico, Theresa May, teme una Brexit senza accordo.

"Chiaramente, alcune persone nella Camera dei Comuni cercano di evitare la Brexit cercando di evitare il voto, e questa non è la cosa giusta da fare."

La politica inglese ha osservato che il governo britannico deve mantenere la promessa.

Gli indici azionari europei sono crollati a causa dell'arresto del direttore finanziario del colosso cinese Huawei, Meng Wanzhou. Gli analisti avvertono che l'arresto di Meng potrebbe influenzare le relazioni tra i due maggiori paesi: la Cina e gli Stati Uniti.

Giovedì, i membri del governo cinese hanno annunciato i loro piani per cooperare con i funzionari degli Stati Uniti nei prossimi 90 giorni, per raggiungere un accordo.

Giovedì 6 dicembre, il costo dell'oro è stato di 1238 dollari per oncia.

 

Gli esperti prevedono l'inizio di un nuovo ciclo di aumento dei prezzi dell'oro nel 2019.

E.B. Tucker, Direttore di Metalla Royalty & Streaming:

"L'anno prossimo, i prezzi aumenteranno del 22%, salendo a 1500 dollari."

In mezzo all'indebolimento del dollaro, l'euro ha rafforzato le sue posizioni.

Venerdì 7 dicembre, il costo dell'oro è stato di 1248 dollari  l'oncia.

Lunedì mattina, 10 dicembre, un'oncia d'oro costa 1248 dollari.

 

Nell'ultimo incontro di quest'anno della Federal Open Market Committee del 18 e 19 dicembre, si deciderà il destino dell'oro. Presumibilmente, i membri del comitato faranno del loro meglio per "attenuare sufficientemente le aspettative future", impedendo la crescita dei tassi di interesse nell'anno a venire. Trey Reik, un analista dell'oro e senior money manager presso l'unità statunitense di Sprott Inc, prevede che i prezzi dell'oro saliranno da 1360 a 1525 dollari nel 2019.

 

Decidete come rafforzare la vostra Sicurezza Finanziaria!

L'oro è una risorsa affidabile.

VAI AL NEGOZIO ONLINE DI ORO

 

Qualifica questo articolo
Pubblicato: 10.12.2018
Lascia un commento






Inviare
NOTIZIE CORRELATE